QVISIONIl progetto QVISION (Quality adaptative Video Surveillance system In mOdern cellular Networks) ha portato alla progettazione di un sistema di videosorveglianza modulare ed innovativo, basato su sistemi di comunicazione cellulare che può essere potenziato grazie all’adozione della tecnologia LTE.

E’ stato sviluppato un algoritmo di adattamento della qualità del video generato e trasmesso da un singolo utente. L’idea di base dello schema di adattamento proposto è quella di modificare dinamicamente la velocità di codifica del contenuto video catturata da un sistema di videosorveglianza in modo da adattarlo alla quantità delle risorse radio assegnate al singolo utente e alla tempo-varianza del canale radio in uplink.